Miami mood

· ·

Atterro a Miami, lasciando i 10 gradi di Milano. Le palme, il sole che si riflette sulla mia pelle ormai ambrata, mi permettono di essere più libera, di dismettere gli abiti più fighetti milanesi, di lasciare il fondotinta a casa, e vedermi diversa. Passano in rassegna immagini di pellicole anni 80 con biondine abbronzate sui […]

Atterro a Miami, lasciando i 10 gradi di Milano. Le palme, il sole che si riflette sulla mia pelle ormai ambrata, mi permettono di essere più libera, di dismettere gli abiti più fighetti milanesi, di lasciare il fondotinta a casa, e vedermi diversa.

Passano in rassegna immagini di pellicole anni 80 con biondine abbronzate sui pattini,rigorosamente in shorts in jeans, intanto la mia mente intona ” Welcome to Miami, bienvenido a Miami”.

Cosi decido di indossare un paio di shorts in jeans nero a vita alta, pieni di strappi, è una t-shirt legata sotto il seno, a completare il tutto, occhiali da sole a specchio e capelli a onde super wild! Ora il gioco è fatto .

Miami è contagiosa, sono ancora qui da pochi giorni, ma le passeggiate in bicletta guardando il sunset, l’aperitivo al mare sorseggiando margherita accompagnata da guacamole, la piccola Cuba, sono già parte di me.

Credo che Miami abbia due anime una super cool, di elite per pochi, e l’altra quella “cubana” così popolare, colorata e latina.

Spero il mio look vi sia piaciuto .

Bisous C.

 

 

Total look: Imperfect

Processed with VSCO with m3 preset
Processed with VSCO with m3 preset
Processed with VSCO with m3 preset
Processed with VSCO with m3 preset